VIA DEGLI OLMETTI, N 18
00060 FORMELLO (RM)
+39 06 9040661
[email protected]

E-commerce e black friday: come è andata?

e-commerce e black friday
by

E-commerce e Black Friday: si è conclusa da poco la settimana d’oro delle vendite online. I retailer, come ogni anno, ma soprattutto in questo 2020 colpito dalla pandemia, hanno puntato molto su questo appuntamento con i consumatori per risollevare il fatturato. Come è andata? Vi raccontiamo come siamo riusciti a portare risultati concreti ai nostri clienti.

E-commerce e Black Friday: come è andata?

Settimane di preparazione, per arrivare al Black Friday pronti.
Pronti a fare numeri; quei numeri che spesso sono mancati, nel 2020, almeno negli store fisici.
Anche noi siamo partiti dai numeri. Accanto ai nostri clienti, abbiamo analizzato dati e processi, per arrivare pronti all’appuntamento principe delle vendite online.

Oggi possiamo dire che è andata bene. Ecco perché.

Proteggere la marginalità

Black Friday = sconti.
Sconti = riduzione della marginalità.
Partiamo da qui per spiegare come è possibile (e necessario) proteggere la marginalità, nonostante lo sconto applicato alle vendite.

Il budget pubblicitario

Questo è il periodo in cui si hanno maggiori spese pubblicitarie. Come fare per mantenere un margine adeguato ed avere successo nelle vendite?

Il nostro modello operativo si basa sui dati.
Numeri, quindi; che analizziamo da diverse prospettive e che ci permettono di creare la giusta strategia per il cliente.

Applichiamo la strategia in modo da ottimizzare i budget pubblicitari. Nello specifico, facciamo in modo di ridurre il CPA (costo per acquisizione), intervenendo sulle variabili che individuiamo, appunto, dall’analisi dei dati.
Un minore costo di acquisizione estende le potenzialità del budget a disposizione ed aumenta le possibilità di vendita.

Le Operations

Un altro ambito molto importante, in cui avere una strategia fa effettivamente la differenza, è quello delle operations.

Tutte le attività che costituiscono il flusso di lavoro ordinario possono essere efficacemente ottimizzate, se organizzate in modo strutturato, senza lasciare nulla al caso.
Un approccio analitico applicato ad operazioni come, ad esempio, la gestione delle spedizioni oppure il caricamento degli articoli, evita blocchi e colli di bottiglia, che si traducono in esperienze negative per il consumatore e in perdite di fatturato per il retailer.

Ecco perché il nostro modello pone la massima attenzione alla creazione ed al management di un workflow rigoroso.

Non solo servizi a valore, dunque, ma personale dedicato e professionisti in grado di guidare il cliente nelle fasi più importanti.

Lavorare in modo strutturato

Il Black Friday è stato anche un banco di prova.
Una specie di esame, potremmo dire. Chi ha fatto i compiti a casa e studiato tutto l’anno, ha raccolto ottimi frutti. Al contrario, chi non si è attivato per tempo, perché non ha compreso fino in fondo l’importanza di lavorare in modo strutturato, strategico e non tattico, ha potuto verificare, proprio in occasione del Black Friday, quelle criticità che in primis vanno affrontate e risolte, per ottenere una crescita reale e progressiva nel tempo.

Molti retailer stanno comprendendo, da alcuni mesi a questa parte, che avere un e-commerce non significa semplicemente avere una vetrina online, dove fare un copia/incolla di quello che si fa nel negozio fisico.

Gestire un e-commerce significa adottare una diversa e puntuale gestione del business.

Crescita sostenibile: il nostro contributo

Un lavoro metodico, basato su analisi e strategia, porta risultati tutto l’anno.

Quello che abbiamo osservato sui nostri clienti, da analisti oltre che da partner, è che la loro crescita è stata progressiva nel tempo, oltre ad essere spiccata rispetto al mese precedente il Black Friday.

Abbiamo supportato i nostri retailer su diverse attività.
Oltre alle campagne pubblicitarie e le operations, il nostro contributo si è espresso anche nell’analisi e nella scelta di nuovi canali, nella loro attivazione per estendere il numero degli strumenti promozionali più idonei, inclusi i marketplace, estremamente importanti dal punto di vista strategico.

Non ultimi, la formazione del personale ed il temporary management sono stati determinanti nel successo del loro Black Friday.
Con la formazione on the job del personale, rendiamo il cliente autonomo nella gestione del suo e-commerce, e permettiamo all’imprenditore di avere una visione chiara del proprio business.

La trasparenza delle strategie adottate e degli strumenti utilizzati rende il retailer consapevole e capace di prendere le giuste decisioni in modo tempestivo.

E-commerce e Black Friday: obiettivi raggiunti! E misurabili

Grazie alla gestione puntuale delle attività in base al piano delineato, siamo riusciti a raggiungere, anzi a superare, gli obiettivi che ci eravamo dati.

La misurabilità degli obiettivi è ciò che contraddistingue il nostro metodo di lavoro ed è alla base di ogni collaborazione con il cliente.

Nei nostri progetti di retail transformation, infatti, ci poniamo realmente come partner dei nostri clienti e non come semplici fornitori di servizi. Il nostro valore aggiunto è anche in questo.

Per concludere, torniamo all’inizio: parliamo di dati.
Due numeri su tutti:

  • durante il Black Friday, i nostri clienti hanno realizzato 600.000€ di fatturato, in 1 settimana
  • i nostri clienti hanno avuto una crescita media del 400% rispetto all’anno precedente, con picchi che sono arrivati al 900%, calcolato sul fatturato dell’anno precedente, nello stesso periodo
Se desideri di più dal tuo e-commerce o sei interessato ad approfondire, contattaci compilando il form qui sotto. Saremo lieti di parlarne insieme

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 23 del D.lgs. 196/2003 e successive modifiche – Codice in materia di protezione dei dati personali – e del Regolamento UE 679/2016

    Letta l’informativa sul trattamento dei dati:

    do il consenso al trattamento dei dati personali inerenti il servizio di comunicazione istituzionale GescaInforma
    No
    nego il consenso al trattamento dei dati personali inerenti il servizio di comunicazione istituzionale GescaInforma