E-Commerce Retail Fashion in Germania: 4 fattori di successo

E-Commerce Retail Fashion in Germania: 4 fattori di successo

L’internazionalizzazione di un sito web e-commerce è uno dei primi passi verso l’espansione del proprio business online. Essere presenti con un e-commerce significa, infatti, predisporsi per cogliere le nuove opportunità che la digitalizzazione ci mette a disposizione. Vi raccontiamo la nostra esperienza di un e-Commerce fashion in Germania.

La possibilità di vendere all’estero, pur avendo la base in Italia è sicuramente una grande opportunità, che già in molti stanno cogliendo con successo.

Uno dei mercati per i negozi e brand di moda italiani più attraenti è quello tedesco.
Vediamo quindi, punto per punto, quali siano i 4 fattori di successo per la vendita in Germania, basandoci sulla nostra esperienza.

 

Indice

Prodotto

Competitività

Advertising

Conclusioni

Prodotto

C’è domanda dei tuoi prodotti in Germania?

Partiamo da qui per capire se ci sono delle opportunità.
Se venderai dei marchi internazionali, molto probabilmente sì. Tuttavia, le dinamiche sono diverse dall’Italia e quindi alcuni brand possono avere volumi di ricerca maggiori o inferiori al nostro Paese, possono avere un costo per click medio maggiore o inferiore rispetto all’Italia, oppure dei trend stagionali non necessariamente uguali a quelli presenti qui.

Il quesito, pertanto, non è banale: bisogna approfondire il mercato. E lo stesso tipo di analisi deve essere effettuata per singolo prodotto, prendendo a campione i modelli più rappresentativi.

Competitività

Essere competitivi è fondamentale per il successo dell’internazionalizzazione in Germania.

In questo caso, ci riferiamo prevalentemente ai servizi dello store ed ai prezzi.
Senza un servizio all’altezza e dei prezzi di prodotto e spedizioni competitivi, è davvero difficile emergere e crescere.

Possiamo affermare che una spedizione superiore ai €15 in Germania può esporci a dei problemi di competitività, come allo stesso tempo un servizio di spedizioni che impiega più di 3-4 giorni per far arrivare la merce a destinazione.
E’ importante anche accumulare recensioni positive in lingua madre ed ottimizzare il proprio customer care in lingua tedesca.
Per molti store non è un’operazione semplicissima, tuttavia i mezzi che abbiamo a disposizione ci permettono ad oggi di sostenere una conversazione online anche in tedesco.

Tradurre in lingua madre i contenuti è chiaramente indispensabile, così come approcciare al mercato tedesco come un vero e proprio nuovo mercato che abbiamo a disposizione sotto tutti i punti di vista, soprattutto del marketing. Molti store gestiscono i Paesi esteri come specchio dell’Italia, perdendo numerose opportunità.

I flussi, l’home page e le promozioni devono essere pensate per un pubblico tedesco, così come i prezzi, che con l’utilizzo di Shopify Markets possono essere cambiati in base all’aere geografica di pertinenza aumentando quindi i margini sulle vendite.

Per quanto riguarda i prezzi, bisogna essere competitivi.
Un’analisi iniziale con vpn tedesca è essenziale per simulare ricerche online dei nostri prodotti e valutare quindi se i nostri prezzi sono in linea col mercato.

Ad esempio, uno dei fattori che ha inciso di più su un nostro cliente è aver mostrato agli utenti i prezzi dei prodotti esenti da IVA. Questo consente di proporre i propri articoli ad un prezzo più vantaggioso rispetto alla concorrenza nei paesi esteri, in quanto l’IVA del paese di destinazione viene aggiunta al prezzo scorporato, durante il processo di acquisto.

Questa caratteristica ha sicuramente favorito la competitività, soprattutto in Germania, ma ha anche creato problematiche nell’account di Google Merchant Center.

Questa tipologia prezzi ci esponeva ad un problema segnalato nel merchant, del tipo: “Valore non corrispondente (scansione della pagina) [prezzo]”.
Dopo svariati interventi sul codice, siamo riusciti ad effettuare un corretto abbinamento dei prezzi, consentendo così di includere praticamente tutti i prodotti nelle campagne.

Accade sempre più spesso che, per svariati motivi, i prodotti non vengano inseriti in campagna.
Proprio per questo, il controllo quotidiano nella dashboard del merchant ci permette di intervenire in tempo su eventuali crolli.

Con questo assist, passiamo all’ultimo fattore di successo in Germania per un negozio di moda: la pubblicità online.

Advertising

Le campagne pubblicitarie in Germania devono essere ottimizzate per vendere.
Vediamo più da vicino cosa significa.

Innanzitutto, bisogna creare un feed in lingua tedesca, traducendo precedentemente titoli e descrizione dei prodotti. Con Shopify Markets viene tradotta anche l’url del prodotto; questo incide in maniera positiva anche sul posizionamento SEO.

Successivamente, è bene lanciare inizialmente una campagna shopping standard, per validare i termini di ricerca che si attivano sui nostri annunci: appena abbiamo incamerato un po’ di dati, la soluzione migliore sono le campagne Performance Max.
Vi spieghiamo qui una serie di consigli utili per la corretta gestione di Google Ads per negozi multimarca.

Promozioni dedicate al mercato tedesco, creazione di asset pertinenti e campagne di remarketing Meta in lingua originale sono fondamentali, così come apparire con oltre il 40% dei prodotti sotto il livello di benchmark all’interno della tab “competitività” di Google Merchant Center.

E’ importante monitorare giornalmente la qualità dei dati che inviamo al merchant center e sbloccare immediatamente eventuali problemi di pubblicazione dei prodotti.
Su un cliente che aveva disapprovati più del 50% dei prodotti, già intervenendo solo su questo aspetto abbiamo generato, a parità di investimento pubblicitario, un ritorno nettamente maggiore.

Avere un catalogo perfettamente allineato agli standard di Google Ads e Meta Ads ci permette di avere molte più opportunità di vendita.
In un mondo che va sempre più nella direzione dell’AI, avere un servizio efficace di Feed Management a supporto delle campagne pubblicitarie è sinonimo di maggiore competitività nelle aste e in un mercato come quello tedesco, più maturo di quello italiano, è un fattore di successo importante.

Conclusioni

Per concludere, se vi aspettavate una ricetta pronta su come vendere bene e tanto in Germania, ci dispiace aver deluso le vostre aspettative 🙂

I fattori di successo sono spesso dietro l’angolo e solamente inesplorati.
Bisogna avere le capacità e la lungimiranza di sfruttare al massimo il proprio potenziale.
Vogliamo parlarne?

Hai domande? Scrivici.

Compila il form e cominciamo a lavorare insieme.